IL BALCONE DI CASSANDRA 5StepsTherapy vs La contrazione del Sè


Miei cari,

buon giorno e parafrasando Lorenzo de' Medici sul chi vuol esser lieto sia, del doman non v'è certezza apriamo le finestre del nostro balcone di oggi parlando della Contrazione del Sè. Dopo quella del PIL, dell'economia mondiale (ma non dei tassi dei prestiti), della speranza per il futuro e della libertà per salvarci la vita, occorre anche quella INDIVIDUALE, ovvero l'esercizio della solitudine con se stessi e con le proprie angosce.

In poche parole: stiamo tutti facendo pratica psicoanalitica senza saperlo!


Et voila, les jeuxs son fait! e come al banco della roulette, occorre scegliere i numeri giusti per puntare alla rinascita sfruttando l'isolamento da lockdown e questa auto-psicoanalisi spontanea, cominciamo quindi con la 5StepsTherapy :


1. Consapevolezza: tutte le mattine al risveglio attuare la 5WordsTherapy (cfr post di martedì) in modo da focalizzarci su una tematica ben precisa e allenare la consapevolezza;

2. Osservazione : durante la giornata ogni tot di tempo colleghiamoci con noi stessi e stiamo ad osservare per una decina di secondi il nostro stato e i nostri pensieri senza però giudicarli (sono teso? serro la mandibola? penso sempre allo stesso pensiero?etc..)

3. Silenzio : prendere 30 secondi di silenzio per 3 volte al giorno chiudendo gli occhi e collegarsi con il respiro che sarà corto e rapido, cercando di renderlo più lungo e disteso e pensare ad un recente bel ricordo.

4. Il Cuore Buono delle Cose : esercitarsi a vedere il lato buono di una situazione o cosa e valorizzarlo!

5. Condivisione : almeno 1 volta al giorno condividere con il prossimo una nuova consapevolezza su di sé, un limite proprio che abbiamo riscontrato durante i 4 steps precedenti, un lato positivo di una cosa/situazione e invitare l'altro a fare altrettanto.


Il tutto magari accompagnato da una bella bibita fresca o da un succo colorato e naturale!

Provate per credere! Nel giro di una settimana, se sarete assidui con la pratica quotidiana, comincerete a vedere i primi germogli!





Per pranzo serviamo un motto di Bertold Brecht che diceva "Beato il paese che non ha bisogno di eroi" perché significa che in quel paese le cose funzionano. Cominciamo a prendere consapevolezza, durante questo ritiro, del fatto che quando usciremo di casa le cose saranno diverse ma dovranno anche continuare ad esserlo, facciamo quindi tesoro di questo momento di pausa e della Contrazione del nostro Sé affinché ci sia spazio l'Altro da sé, appunto. Uno stop al Narcisismo sarebbe gradito. Per la salute di tutti. A partire ad esempio dagli Animali (Gabbie degli allevamenti intensivi, WET Markets e Zoonosi - di cui parleremo settimana prossima) e finendo con le assunzioni dei sanitari: meglio che i medici siano presenti tutto l'anno e non solo nelle emergenze per diventare eroi (martiri a mio avviso) una tantum...più medici e meno calciatori, anche perché esistono altri e più nobili sport.


Forse oggi sono un po' acidella ma quando vedo che i contagi a Milano soprattutto non calano per via di molti che non rispettano le regole, divento io stessa una cicureddha (cicoria amara di campo). https://coronaboard.kr/ > tutti i dati Covid-19 contagio in tempo reale


Nel pomeriggio invece vi porto a spasso un uno dei musei più ricchi e variegati al mondo: l'HERMITAGE di San Pietroburgo, niente popò di meno di Toni Servillo a farci da cicerone https://arte.sky.it/video/documentario-museo-ermitage-san-pietroburgo/


Per chi invece vuole studiare un po' di storia del Rock, qui il video con Lucarelli sui Sex Pistols https://arte.sky.it/video/sex-pistols-serie-inseparabili/




Ringraziamo Maria Alberta che dal centro di Milano città ci manda la fioritura delle sue calle, ricordandoci quanto poco basta ad un fiore per nascere, crescere e splendere... anche noi dovremo fare con poco tanto, proprio come insegnano il Tao e lo Zen.


Ragazzi ci vediamo Sabato con lo special dedicato alla Sanità Italiana, ma non per fare critiche, a quelle ci pensano già le tv tutti i giorni, ma per scoprire nuovi metodi e modi per fare sanità e scoprire quale tecnologia usare per le cure del XXI secolo.


Un abbraccio profumato


L'intento di questo Blog è quello di fornire strumenti di aggregazione a distanza e promuovere la social solidarity per contrastare il social distancing. Per questo è importante che tutti partecipiate il più possibile con idee, testimonianze e pensieri nella rubrica quotidiana del Balcone di Cassandra. Perché l'aggregazionismo a distanza sarà il nostro futuro!

POTETE ISCRIVERVI AL BLOG COMMENTANDO UN POST QUALSIASI, COSì OGNI GIORNO IL MIO EFFICIENTE SEGRETARIO TELEMATICO (che non so dire dove sia collocato ma so che nel pc da qualche parte c'è e funziona!!) VI MANDA UN ALERT DISCRETO SULLA VOSTRA MAILBOX, AVVISANDOVI CHE CASSANDRA HA POSTATO LE NOSTRE GARRULE FIORITURE !

Scrivetemi su info@centroclinicoweller.com o nello spazio dei commenti dei post o su whatsapp al 335.7903610, le richieste, i suggerimenti, i commenti, le idee e quant'altro può far germogliare un fiore da regalare agli altri! (perdonate i refusi ma Cassandra malgrado gli occhiali è un po' ciecata...)

0 visualizzazioni

© 2020 by Jin's Production

Telefono:  335-7903610

Via Melzi d'Eril , 26 - c/o Centro Medico Sempione

Via Goffredo Mameli, 20 - Milano

Strada Malaspina, 2 - Segrate

P.I 10312130965- C.F. MRNGSC72R68F205U

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn
  • Instagram
  • YouTube
  • White Twitter Icon
  • Vimeo
  • Pinterest
  • TikTok
  • Blogger
  • Trip Advisor